Trionfo ai Campionati italiani e Trofeo Pinocchio

Dimensioni carattere:

Non si è ancora spento l'eco e i riflettori sui Campionati Italiani Indoor di Rimini, che il Decumanus ha ben tre nuovi motivi per festeggiare: tre nuovi titoli italiani, che portano la nostra relativamente giovane società a quota 59.

Ha aperto le "marcature" Laura con il titolo di classe Compound Seniores femminile, dove ha preso lentamente il comando della gara di qualifica e poi non l'ha più mollato. Le ha risposto il nostro Dream team Compound Master Femminile, con Luigina, Angela e Susy, che hanno aggiunto un altro successo ai quattro record italiani che detengono.

Infine dopo un'appassionante sfida con Eugenia Salvi, chiusa con un magnifico trenta da entrambe, Laura si è laureata campionessa italiana assoluta compound indoor 2013 per la quinta volta, dopo aver guidato la squadra assoluta alla conquista di un ottimo argento. Cosa dire? E' stato un campionato appassionante, che ha visto Bepo confermare i suoi abituali punteggi, anche se sperava in cuor suo di ripetere il record personale di 543 punti dei Campionati regionali. Ma come abbiamo già detto, il "ragazzo" è in crescita e abbiamo fiducia in lui. Stesso discorso per Andrea, che ha realizzato una delle sue migliori prestazioni, segno che la tensione della gara non l'ha disturbato affatto, arrivando a 5 punti dal podio. Complimenti a tutti loro da parte di tutta la nostra Compagnia e li stiamo aspettando per festeggiare opportunamente a casa.

Ecco l'articolo apparso sul Gazzettino

Trovate alcune foto in Galleria fotografica, e di esse dobbiamo ringraziare il sito Fitarco per averle pubblicate.

Intanto la nostra società è impegnata nell'organizzazione del trofeo Pinocchio (qui trovate l'invito), nella chiusura della stagione indoor con le ultime gare e nei preparativi per la stagione estiva, che dovrebbe cominciare finalmente con l'ingresso nel nuovo campo concessoci dal Comune di Borgoricco, dopo una lunga "gestazione".

Come sempre, l'entusiasmo non manca, la convinzione nemmeno e per questo siamo certi che il nostro gruppo continuerà a raggiungere nuovi risultati e soddisfazioni.

Campionato regionale 2013: nel segno della continuità...

Dimensioni carattere:

Dopo la "pioggia di medaglie" del 2011 e il "diluvio" del 2012, il campionato regionale 2013 non poteva essere di più, per cui si è svolto nel segno della continuità per la nostra Compagnia: si sono riconfermati vari titoli degli anni scorsi, che non erano per niente scontati, se ne sono aggiunti di nuovi e chi non è riuscito a ripetersi, ha mancato veramente per poco l'obiettivo.

Ma andiamo con ordine. A Mareno di Piave, nella gara organizzata egregiamente dagli Arcieri del Castello, hanno iniziato i compoundisti sabato pomeriggio, con ottime prestazioni individuali delle nostre ragazze, che hanno quasi monopolizzato i podi seniores e master e con Nicola e la Sofia che hanno conseguito un ottimo argento individuale. Per le squadre, un ottimo secondo posto della squadra maschile, e bottino pieno per le due squadre femminili. Passati poi agli scontri, Sandro, dopo aver macinato avversari come suo solito, si è arreso in finale a un Christian Striuli particolarmente ispirato.

Trionfo non scontato invece per la squadra maschile, che ha travolto il Montecchio (detentore del record italiano) con 235 punti, impreziositi da due 60 consecutivi che hanno scatenato l'entusiasmo degli astanti.

Trionfo annunciato per la squadra femminile, che si è ripresa il titolo perso l'anno scorso con Treviso.

Nell'arco olimpico grande conferma di Andrea, che, arrivato alla piazza d'onore nell'individuale di classe, ha sconfitto ogni avversario negli scontri, confermandosi Campione Regionale anche quest'anno.

La neonata squadra Senior femminile, frutto della nostra Sezione di Volpago, ha conquistato un ottimo secondo posto nella gara di classe, ottenendo un meritatissimo bronzo negli scontri assoluti.La domenica successiva, a Caonada, Bepo ha realizzato uno dei suoi migliori punteggi, vincendo la gara di classe con 543 punti, mentre agli assoluti è uscito in semifinale, ottenendo comunque la medaglia di bronzo. Il ragazzo comunque è in crescita, perchè erano cinque anni che non faceva tanti punti...

Complimenti a tutti!!

Qui sotto trovate il dettaglio dei risultati e, per le foto, ringraziamo gli Arcieri del Castello che le hanno pubblicate sul loro sito e le trovate in Galleria fotografica.

Laura Longo

     Ø      Medaglia d’argento Arco Compound individuale Seniores Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Seniores Femminile
     Ø      Medaglia d’argento Assoluti Arco Compound individuale Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Assoluti Arco Compound squadre Femminile
Elisa Baldo
     Ø      Medaglia di bronzo Arco Compound individuale Seniores Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Seniores Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Assoluti Arco Compound squadre Femminile
Diana Mutton
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Seniores Femminile
Atorino “Susi” Assunta
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound individuale Master Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Master Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Assoluti Arco Compound squadre Femminile
Luigina Rigo
     Ø      Medaglia d’argento Arco Compound individuale Master Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Master Femminile
     Ø      Medaglia di bronzo Assoluti Arco Compound individuale Femminile
Angela Galimberti
     Ø      Medaglia di bronzo Arco Compound individuale Master Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Master Femminile
Nicola Mometto
     Ø      Medaglia d’argento Arco Compound individuale Juniores Maschile
Sofia Dermati
     Ø      Medaglia d’argento Arco Compound individuale Juniores Femminile
Sandro Toniolo
     Ø      Medaglia d’argento Arco Compound squadre Seniores Maschile
     Ø      Medaglia d’argento Assoluti Arco Compound individuale Maschile
     Ø      Medaglia d’oro Assoluti Arco Compound squadre Maschile
Mauro Galdiolo
     Ø      Medaglia d’argento Arco Compound squadre Seniores Maschile
     Ø      Medaglia d’oro Assoluti Arco Compound squadre Maschile
Federico Pettenazzo
     Ø      Medaglia d’argento Arco Compound squadre Seniores Maschile
Roberto Pontarini
     Ø      Medaglia d’oro Assoluti Arco Compound squadre Maschile
Andrea Paganin
     Ø      Medaglia d’argento Arco Olimpico individuale Master Maschile
     Ø      Medaglia d’oro Assoluti Arco Olimpico individuale Maschile
Liviana Marchet
     Ø      Medaglia d’argento Arco Olimpico squadre Seniores Femminile
     Ø      Medaglia d’argento Assoluti Arco Olimpico squadre Femminile
Sabrina Monteleone
     Ø      Medaglia d’argento Arco Olimpico squadre Seniores Femminile
Adelaide Paulon
     Ø      Medaglia d’argento Arco Olimpico squadre Seniores Femminile
Chiara Bombo
     Ø      Medaglia d’argento Assoluti Arco Olimpico squadre Femminile
Elena Nicosia
     Ø      Medaglia d’argento Assoluti Arco Olimpico squadre Femminile
Giuseppe “Bepo” Salvadego
     Ø      Medaglia d’oro Arco Nudo individuale Master Maschile
     Ø      Medaglia di bronzo Assoluti Arco Nudo individuale Maschile

XII Indoor del Graticolato - Vigonza 2012

Dimensioni carattere:

Si è conclusa con la consueta soddisfazione di atleti e pubblico la nostra tradizionale gara indoor di metà dicembre. Era il primo anno che la organizzavamo per classi e divisioni e stiamo valutando oculatamente pregi e limiti di questa formula. La partecipazione è stata molto buona, con dei punteggi abbastanza buoni, anche se senza nessun "acuto" particolare.

Era anche l'ultima gara arbitrata da Flavio Andreoni, e la nostra gara ha voluto rendergli omaggio con una targa di ringraziamento per la passione e la competenza dimostrata in tutti questi anni: lo aspettiamo a fianco a noi in linea di tiro.

Ma veniamo alle cose fondamentali: il rinfresco!! E' stato senz'altro all'altezza della sua fama, con una soddisfazione generale chiaramente espressa dai partecipanti ai nostri cuochi, che hanno fatto come al solito un lavoro superbo, garantendo genuinità,  sapori di casa nostra e cura nella preparazione. Complimenti vivissimi e meritati sono loro stati espressi pubblicamente anche dal nostro presidente.

Contributo importantissimo è anche quello dato dai nostri sponsor, che hanno voluto esserci accanto in questo nostro appuntamento e che ci sostengono con passione, e di questo li ringraziamo.

Concludiamo dicendo che anche quest'anno, con l'impegno, la competenza maturata in questi anni e l'organizzazione rodata e lo spirito di lavoro in gruppo, ci sembra di aver fatto centro, magari non come la foto qui sotto, ma molto vicino...

Qui trovate la classifica della gara e le foto sono in galleria fotografica.

Inizia la stagione invernale e i corsi

Dimensioni carattere:

Da metà settembre è iniziata nuovamente l'attività in palestra: grandi e piccini si sono ritrovati con i rispettivi tecnici nelle palestre di Borgoricco e Volpago per prepararsi alle gare indoor. L'entusiasmo non manca e la voglia di crescere nemmeno, per cui c'è la garanzia di ottenere dei buoni risultati. Che si sono visti proprio alla prima gara della stagione, a Limena, splendidamente organizzata dagli amici del Brenta, i quali hanno "premiato" i vari concorrenti alla fine di ogni turno con un favoloso piatto di pasta e fagioli, accompagnato da un secondo piatto con musetto, "crema di mais" (polenta... per i comuni mortali) e fagioli in umido. Noi del Decumanus ci siamo subito sentiti a casa, felici di aver fatto scuola per quanto riguarda i rinfreschi: i risultati personali diventavano secondari a questo punto, ma non per questo non ci hanno dato soddisfazione, con punteggi molto interessanti, già decisivi per il ranking, sia individuale che a squadre.

E a coronamento della giornata è arrivata la vittoria da parte della nostra società del Trofeo Medoacus, messo in palio per la società che aveva realizzato la somma dei migliori punteggi di Arco Olimpico, Arco Compound e Arco Nudo, senza distinzione di classe.

Ecco il dettaglio dei risultati:

Giovanni Scapin
     Ø      Medaglia di bronzo Arco Olimpico individuale Junior Maschile
Leonardo Covre
     Ø      Medaglia di bronzo Arco Olimpico individuale Giovanissimi Maschile
Elisa Baldo
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound individuale Seniores Femminile
Erica Bevilacqua (alla sua prima gara!!)
     Ø      Medaglia di bronzo Arco Compound individuale Seniores Femminile
Sandro Toniolo
     Ø      Medaglia d’argento Arco Compound individuale Seniores Maschile
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Seniores Maschile
Nicola Mometto
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound individuale Juniores Maschile
Assunta Susy Atorino
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound individuale Master Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Master Femminile
Luigina Rigo
     Ø      Medaglia d’argento Arco Compound individuale Master Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Master Femminile
Diana Mutton
     Ø      Medaglia di bronzo Arco Compound individuale Master Femminile
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Master Femminile
Giuseppe "Bepo" Salvadego
     Ø      Medaglia d’oro Arco Nudo individuale Master Maschile
Liviana Marchet
     Ø      Medaglia d’oro Arco Olimpico squadre Seniores Femminile
Sabrina Monteleone
     Ø      Medaglia d’oro Arco Olimpico squadre Seniores Femminile
Adelaide Paulon
     Ø      Medaglia d’oro Arco Olimpico squadre Seniores Femminile
Gianluca Biondo
     Ø      Medaglia di bronzo Arco Olimpico squadre Allievi Maschile
Edoardo Comin
     Ø      Medaglia di bronzo Arco Olimpico squadre Allievi Maschile
Davide Gillardi
     Ø      Medaglia di bronzo Arco Olimpico squadre Allievi Maschile
Roberto Pontarini
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Seniores Maschile
Mauro Galdiolo
     Ø      Medaglia d’oro Arco Compound squadre Seniores Maschile
 
Buoni punteggi hanno ottenuto anche i nostri atleti esordienti, sia nel Compound che nell'Olimpico, e se la strada tracciata sarà mantenuta, non potranno che crescere le soddisfazioni e i risultati.
 
Fra poco cominciano anche i corsi di tiro con l'arco per principianti nelle rispettive palestre, alcuni si sono già fatti vivi chiedendo informazioni e verranno seguiti dai nostri tecnici per il periodo del corso e, se decideranno di continuare, anche per tutto l'anno. Inizialmente useranno la nostra attrezzatura e poi verranno accompagnati nell'acquisto di materiale personalizzato.
Auguriamo ad atleti e tecnici un buon e proficuo lavoro e soprattutto un buon divertimento!!