Campionati italiani e invito gara Vigonza

Dimensioni carattere:

Ai campionati italiani di Santa Maria di Sala la nostra società si è presentata con ben due squadre compound femminili oltre che con Andrea e la Sofia. La sfida quindi si è risolta tra il Dream team  e la squadra senior femminile, guidata dalla Laura. L'hanno spuntata Susy, Angela e Luigina, che hanno conquistato il 60° titolo italiano per la nostra società. BRAVE!!!

E con l'inizio della stagione indoor, ci si ritrova in palestra ad allenarci e prepararci alle gare invernali.

Iniziano pure i corsi per coloro che vogliono avvicinarsi a questo bellissimo e avvincente sport.

E ci prepariamo anche alla nostra gara di Vigonza, di cui pubblichiamo l'invito.

La Compagnia Arcieri Decumanus Maximus 06/040

è lieta di invitarVi

 Sabato 14 e Domenica 15 Dicembre 2013

 al XIII° Torneo Indoor "Del Graticolato"

gara interregionale 18 metri per classi e divisioni

Presso il PALASPORT di Vigonza (PD) adiacente alle piscine comunali

che si trova in via Paolo VI a Vigonza (Pd)

All’uscita autostradale Padova Est seguire indicazioni Castelfranco – Treviso 

Ulteriori indicazioni e mappa qui

Programma gara:

Sabato 14 dicembre primo turno: Arco OLIMPICOClassi Senior e Master

  • ore 16 raduno
  • 16.30 inizio tiri

Domenica 15 dicembre secondo turno: Arco OLIMPICO, Arco NUDO e Arco COMPOUND Classi GIOVANILI

  • ore 9 raduno
  • ore 9.30 inizio tiri

Domenica 15 dicembre terzo turno: Arco COMPOUND e Arco NUDOClassi Senior e Master

  • ore 14 raduno
  • ore 14.30 inizio tiri

Al termine di ogni turno vengono effettuate le relative premiazioni e offerto il tradizionale lauto banchetto.

 QUOTE D' ISCRIZIONE:

16,00 € Seniores e Master

8,00 € Giovanili

ISCRIZIONI aperte dal 1 OTTOBRE 2013!!!!!

Quelle precedenti non verranno tenute in considerazione

Referenti:    Giuseppe Celi 3286547856

                  Roberto Pontarini 3481142878

 Potranno pervenire via e-mail all'indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  secondo le normative (ogni e-mail verrà confermata).

Tutta la divisione Compound gareggia su tripla verticale, mentre le altre su targa singola. Nel caso si desideri la tripla verticale, questa va richiesta al momento dell’iscrizione.

Per eventuali disdette effettuate dopo il giorno 10 dicembre, dovranno essere corrisposte ugualmente le quote di iscrizione.

Con l'iscrizione, i Presidenti delle Società attestano che i loro soci partecipanti alla gara, sono in possesso di certificato medico agonistico convalidato su FITARCO PASS.

Vi aspettiamo numerosi!!

Lo Staff Decumanus Maximus

Campionati Regionali Targa 2013

Dimensioni carattere:

L'estate 2013, pur partita in ritardo, ci ha visti impegnati con il trittico di gare del Trofeo della Marca, dove abbiamo conquiistato il secondo posto come società. E' poi proseguita con le gare di padova e Piazzola sul Brenta e con quella di Monfalcone, dove il caldo e l'afa hanno messo tutti a dura prova. E dopo i campionati regionali H&F e 3D, è arrivata l'ora anche del Campionato Regionale Targa a Santa Maria di Sala, dove in una Villa Farsetti già pronta per i Campionati Italiani di domenica prossima, la nostra società si è presentata con una formazione un po' ridotta, ma tuttavia agguerrita. E i risultati si sono visti:

Andrea ha conquistato l'argento di classe, Pino ha dimostrato con un 570 e un argento di classe che sta tornando ai suoi livelli di prima dell'infortunio (e gli avversari cominciano già a preoccuparsi, perchè la pacchia è finita...), Roberto ha migliorato il suo personale, portandosi al quarto posto di classe. Nicola ha ottenuto l'argento in qualifica, come pure la Sofia. Elena ha guadagnato l'accesso alla gara grazie al podio del C. R. Giovanile e ha meritatamente partecipato agli assoluti, passando gli ottavi e uscendo poi ai quarti. Elisa ha ottenuto un bronzo in qualifica e un'ottimo argento negli assoluti, Susy ha vinto la qualifica e la Luigina ha guadagnato un buon terzo posto. Buona gara anche la Diana, che si mantiene sui suoi standard e col nostro Dream Team ha vinto la qualifica a squadre.

Non essendoci gara a squadre per noi, in quanto la squadra femminile non aveva avversari, quella maschile non siamo riusciti a comporla, ci ha pensato il Mixed Team a regalare emozioni. Susy e Roberto, alla loro prima esperienza di squadra mista, hanno affrontato in semifinale gli arcieri Treviso, trovandosi prima in vantaggio e poi a dover rimontare, ma passando abbastanza agevolmente in finale. Nella sfida per l'oro si sono scontrati con gli arcieri del Pasubio. Partiti un po' in sordina, si son trovati a dover rimontare 4 punti alla fine della seconda voleè. Alla fine della terza avevano rimontato due punti, ma il Pasubio non mollava. All'ultima voleè la prima freccia va sul sette..... è un colpo non da poco, ma non si molla mai!! Difatti seguono tre dieci consecutivi che esaltano il tifo e portano alla vittoria dell'oro per un solo punto!! Il Decumanus alla fine c'è sempre!

 

E ora in bocca al lupo per i prossimi Campionati Italiani e dal 18 settembre tutti in palestra per l'inizio della stagione indoor.

Campionati Italiani Tiro di Campagna 2013

Dimensioni carattere:

Si sono appena conclusi i Campionati Italiani di Tiro di Campagna 2013 a Castiglione Olona, e la "pattuglia" del Decumanus quest'anno si è presentata un po' ridotta rispetto al solito, a causa di un po' di demerito personale dei nostri arcieri, ma una notevole responsabilità è data dalle nuove regole di partecipazione, che verosimilmente saranno riviste, in quanto hanno escluso un paio di nostri atleti che, pur avendo raggiunto punteggi notevoli, che avrebbero loro permesso di partecipare alla gara se fossero stati Seniores, sono stati invece esclusi in quanto erano Master. Pazienza per questa volta, ma vigileremo perchè non si ripetano errori simili.

Ma veniamo alle soddisfazioni che ci hanno regalato questi Campionati, con il terzo posto individuale OL MM di Andrea Paganin. Ci complimentiamo con lui e lo attendiamo alle prossime gare estive, che lanciano la volata ai prossimi Campionati Italiani Targa di Santa Maria di Sala a settembre, dove speriamo di esserci in tanti.

Buone frecce a tutti.

1° Trofeo Decumanus - Volpago del Montello

Dimensioni carattere:

Alle 15.50 di domenica 30 giugno, con il saluto da parte del sindaco e del nostro vicepresidente Marco, si è concluso il 1° Trofeo Decumanus. Onestamente ci siamo guardati increduli, controllando gli orologi, perchè non avevamo mai visto terminare una gara con Olimpic Round così presto. E ci ha fatto molto piacere sentire da atleti e tecnici convenuti che la nostra era stata per loro "la migliore gara della stagione". Abbiamo potuto verificare tutto ciò anche dai punteggi ottenuti, che sono stati più che di tutto rispetto. Per la nostra prima gara Targa non poteva esserci inizio migliore. I mesi scorsi sono stati molto intensi, per preparare tutte le attrezzature e le soluzioni logistiche, in modo da non lasciare nulla all'improvvisazione, come da nostra consuetudine, e la sinergia tra Volpago e Borgoricco ha funzionato alla grande, con il risultato che si è potuto apprezzare. Ci hanno aiutato anche due giornate stupende di sole, un campo orientato alla perfezione e tirato "a lucido" offertoci dal Comune di Volpago, in una location meravigliosa, con il Montello davanti agli occhi.

La gara giovanile del sabato ha fatto da rodaggio, con vittoria e record personale di Elena e record personale di Edoardo. Ma numerosissimi atleti hanno migliorato la loro rank con la nostra gara.

E domenica c'è stata l'apoteosi: la giornata era veramente fantastica, senza nemmeno una nuvola in cielo, ma con una leggerissima brezza che non faceva pesare il caldo.

Anche qui punteggioni a raffica, con il 690 di Jesse Sut che ha poi vinto gli scontri, ma con punteggi ottimi anche tra i ricurvi e i compound.

E alla fine di tutto c'è stata l'assegnazione del 1° Trofeo Decumanus alla società più medagliata, secondo il regolamento che avevamo pubblicato. Per un punto l'hanno spuntata gli Arcieri del Cangrande sugli Arcieri Padovani e si sono così meritati una meravigliosa realizzazione dei maestri vetrai di Murano, rappresentante un'arciera che scocca la freccia.

Da un paese lontano sono arrivati anche i complimenti a tutti da parte del nostro presidente, la nostra società ancora una volta ha saputo dare il meglio di sè per fare stare bene i nostri ospiti e offrire loro una gara degna di essere ricordata. Tantissimi ci hanno chiesto di ripeterla anche il prossimo anno: vedremo di non deluderli...

Ringraziamo ancora il Comune di Volpago per la completa disponibilità dimostrata, offrendoci struttura e appoggio logistico, i nostri sponsor per l'immancabile sostegno, tutti i nostri soci di Borgoricco e Volpago per l'impegno e l'affiatamento dimostrato (menzione speciale per Sandra, semplicemente una certezza... e anche per Sandro, perchè è insostituibile e perchè così almeno una volta lo mettiamo su Internet...). Grazie infine a tutti gli atleti e tecnici convenuti, perchè anche grazie a loro la gara si è svolta correttamente, con un vero clima sportivo.

Trovate qui in fondo la classifica del Trofeo Decumanus, i link ai risultati delle 2 gare. Le foto in galleria fotografica sono il frutto del preziosissimo e competente lavoro di Claudio, che ringrazierete anche voi per quanto sono belle.

Classifica Trofeo Decumanus

Risultati gara Giovanile

Risultati gara Domenica