Gare Indoor e Coppa Italia centri Giovanili

Dimensioni carattere:

Proseguono a buon ritmo le gare indoor, con risultati che danno soddisfazione sia agli atleti che ai tecnici: il settore giovanile è in crescita costante, sia di numero di atleti che di punteggi.

Dopo la gara di Sant'Angelo di Piove di Sacco, dove abbiamo raccolto punti preziosi per la qualifica delle nostre numerose squadre giovanili per i Campionati italiani, abbiamo fatto un po' di pausa, per preparare bene la gara di Marano Vicentino.

E a Marano Vicentino i nostri ragazzi si sono fatti valere, dimostrando che il sudore speso in palestra ha pagato molto. Infatti grazie alle loro ottime performances si sono garantiti l'iscrizione alla Coppa Italia Centri Giovanili, che si terrà a Cantalupa il prossimo 7 e 8 Dicembre.

Purtroppo non ci è possibile portarli tutti, e quindi è stata necessaria una selezione, condivisa in ogni passaggio con i nostri ragazzi. Dagli allenamenti e dalle gare disputate sono usciti questi nomi:

  • BOMBO CHIARA
  • BORELLA ALESSIA
  • BORELLA LAURA
  • COVRE LEONARDO
  • GARBUIO BENEDETTA
  • NICOSIA ELENA
  • SHKORA KILYAN

I tecnici accompagnatori sono PIERO COVRE e SANDRO BORELLA, in rappresentanza di tutti gli altri tecnici che hanno ben lavorato i mesi scorsi per arrivare a questo risultato.

Anche chi resta a casa, sa che se quest'anno non ce l'ha fatta a rappresentare la nostra società, può sempre rifarsi l'anno prossimo, lavorando con metodo ed impegno.

Per ora tutti noi ci prepariamo a sostenere questi nostri amici con il nostro tifo e auguriamo loro di gareggiare con impegno, ma di pensare sempre a divertirsi mentre lo fanno, nel puro spirito del tiro con l'arco.

Buone frecce!!

Campionati Italiani e invito Gara Vigonza

Dimensioni carattere:

Al termine della stagione estiva il Decumanus ha raccolto i frutti del suo lavoro e ha portato ben 13 atleti ai Campionati italiani Targa di Chieti. Le nostre donne hanno svolto egregiamente il loro lavoro, portandosi a casa il titolo italiano di classe Compound Master femminile con Angela, Luigina e Diana, che per un solo punto alla fine l'hanno spuntata sulle avversarie. Complimenti vivissimi per una vittoria per nulla scontata!!

Un ottimo secondo posto è stato conquistato da Sofia nella classe Compound Juniores femminile, con una buona prova, che fa ben sperare per la stagione invernale.

Chiudiamo con il terzo posto della squadra Compound Seniores Femminile, con Laura, Elisa e Susy, che vanno a infoltire l'albo d'oro della Decumanus.

Nella gara giovanile non ci sono stati atleti della nostra società che sono riusciti a salire sul podio, ma qualcuno ci è andato molto, ma molto vicino: la nostra Elena infatti è stata scelta come aiuto per le premiazioni e quindi più vicino al podio di lei non c'era nessun altro!! Gli auguriamo che la prossima volta riesca anche a salirci...

Ai Campionati italiani di Campagna di Casalgrande invece abbiamo conquistato il titolo di classe Olimpico Master maschile con Andrea Paganin, che ha poi disputato le finali, fermandosi ai piedi del podio con il quarto posto assoluto. Complimenti anche a lui!!

E' già ora di prepararsi alla nostra gara di dicembre. Abbiamo già pubblicato l'invito e le iscrizioni stanno già arrivando copiose. Anche quest'anno si svolgerà per classi e divisioni, secondo le modalità descritte nell'invito che trovate qui.

Per arrivare nel luogo della gara seguite queste indicazioni.

Vi aspettiamo per passare assieme due giorni di amicizia, di sana competizione e speriamo che riusciate anche a staccare qualche risultato importante per voi e le vostre società.

Buone frecce a tutti!!

 

Campionato Regionale Olimpico e 2° Trofeo Decumanus

Dimensioni carattere:

Due giorni di sport, di festa e di grandissime emozioni! Ecco cosa è stato lo scorso fine settimana il Campionato Regionale Olimpico che si è svolto per la prima volta a Volpago del Montello, gestito dalla nostra compagnia.

E' stata festa da subito, perchè in campo c'erano i due trofei che testimoniavano i recenti trionfi del Veneto: il Trofeo Pinocchio e la Coppa delle Regioni. E in campo di gara c'erano sia gli atleti che i tecnici, guidati dal presidente veneto Giulio Zecchinato, che hanno raggiunto questi due fantastici obiettivi e che sono stati ampiamente festeggiati.

Si è cominciato il sabato con il Campionato Regionale Giovanile, con 95 atleti che si sono sfidati senza sosta, ma sempre con la voglia di divertirsi, prima nelle qualifiche e poi negli scontri. Potremmo parlare di tantissimi, ma questa volta dobbiamo per forza guardare in casa nostra e celebrare la monumentale prestazione di Kilyan, che ha chiuso al primo posto la qualifica dei Giovanissimi con uno strepitoso 702 punti!! E subito tutti a guardare se c'era il record italiano... Purtroppo non è omologabile, però abbiamo verificato che è il punteggio più alto mai realizzato in Italia in questa tipologia di gara.

 
Statistica Risultati
 
Divisione Arco olimpico - Atleti Trovati: 231
Pos.Matr.ArciereCl.SocietàPuntiGare
 
1 96359 Shkora Kilyan GM 06040
Comp.Dilettantistica Arcieri Decumanus Maximus
702  - Volpago Del Montello (19/07/2014)
2 94459 SEQUI IACOPO GM 08083
A.S.D. @rchery Globe
689  - Lagosanto (Re) (11/05/2014)
3 89103 MUTTON ALVISE GM 06056
Compagnia Arcieri San Donà di Piave A.S.D.
688  - Volpago Del Montello (19/07/2014)

Ottime notizie sono venute anche dalle altre classi nelle qualifiche, con il secondo posto di Alessia nella classe Ragazzi Femminile, di Chiara, Laura e Benedetta nella classe Allievi Femminile e il terzo posto di Kilyan, Diego e Marco nei Giovanissimi.

Negli scontri per l'assegnazione dei titoli regionali Alessia ha conquistato l'argento e Kilyan l'oro di Campione Regionale.

E dagli scontri a squadre è risultato che il Decumanus ha due squadre di campioni regionali:

- Chiara, Laura e Benedetta per la squadra Allievi Femminile

- Alessia e Leonardo per la squadra Ragazzi Mixed Team

E c'è poi la squadra Giovanissimi Maschile, con Kilyan, Diego e Marco, che ha vinto l'argento di vice-campioni regionali, inchinandosi in finale agli Arcieri del Piave.

Alla domenica poi si è gareggiato per il Campionato regionale Olimpico, con il bronzo di classe conquistato da Andrea.

In gara c'erano anche i tre migliori allievi ammessi alla fase assoluta e hanno dato filo da torcere anche agli atleti più navigati!! Nel Maschile Alberto Luvisetto si è arreso solo in finale per l'oro alle frecce di Michele Calderato, mentre nel femminile la sfida per l'oro se la sono giocata Nicole Canzian e Anna Fortunato, con la vittoria dell'atleta del Cangrande.

Ma se nell'individuale si erano dovuti accontentare solo dell'argento, Alberto e Nicole si sono rifatti nella sfida a squadre, guidando la loro rappresentativa, rispettivamente gli Arcieri del Castello e gli Arcieri del Piave, fino al titolo di campioni regionali!! Complimenti a tutti loro e alle loro società!

E proprio gli Arcieri del Piave, dopo i due giorni di gare, hanno accumulato punti su punti, vincendo per distacco la classifica del 2° Trofeo Decumanus, che si sono portati a casa molto soddisfatti.

Per quanto riguarda la nostra società, possiamo dire che il lavoro è stato notevole e l'impegno ha asciugato tutte le nostre energie, ma il risultato ci ha premiato, perchè, nonostante alcune incertezze speriamo comprensibili, le gare sono filate via lisce e ci si è potuti concentrare così soltanto sulla maiuscola prestazione sportiva che ci hanno offerto prima i giovani e poi gli adulti. E gli attestati di merito che ci sono giunti alla fine ce lo hanno confermato. 

Un sentito ringraziamento al presidente Giulio Zecchinato per la fiducia accordataci nell'organizzazione di questo Campionato Regionale, sperando di essere stati "promossi".

Un grazie a tutti i nostri sponsor, che ci hanno sostenuto in questa impegnativa fatica e all'Amministrazione Comunale di Volpago del Montello che ci è sempre vicina.

E un grazie ce lo diciamo anche a tutti noi che abbiamo lavorato con passione e abnegazione, ognuno nel suo settore, perchè non mancasse nulla ai nostri ospiti, bersagliati da due giorni di caldo e afa, fortunatamente interrotto ogni tanto dalla famosa brezza del Montello, che ha reso più tollerabile il clima.

A conclusione del combattutissimo Campionato Regionale Giovanile Olimpico, ecco le classifiche con i risultati degli scontri:
 
E finiamo in gloria con il Campionato Regionale Olimpico: ecco le classifiche con i risultati degli scontri:
 
Trovate le numerose (prendetevi pure un'oretta per vederle...) e bellissime foto in galleria fotografica, opera dei nostri mitici Sandro e Claudio, liberamente scaricabili.

Il Veneto trionfa al trofeo Pinocchio e alla Coppa delle Regioni

Dimensioni carattere:

Oltre 250 giovanissimi arcieri da 21 Regioni si sono sfidati a Fossano, per la Finale Nazionale dei Giochi della Gioventù - Trofeo Pinocchio. Ad aggiudicarsi la medaglia d'oro è stata la rappresentativa del Veneto, che lo scorso anno aveva sfiorato il primo posto e che quest'anno ha guidato la classifica a squadre dall'inizio alla fine. E tra i 12 meravigliosi protagonisti c'erano anche tre nostri atleti:

Kylian, che è arrivato secondo, a coronamento di una serietà e di un impegno costante, poi Alessia che ha conquistato il quarto posto e Lara che è arrivata a metà classifica, ma con una crescita costante anche per lei.

E dopo la vittoria alla finale del Trofeo Pinocchio il VENETO ha vinto anche la Coppa Italia delle Regioni.

E' una "doppietta" che solo al Piemonte era riuscita nel 2008 ed è il segno di una supremazia assoluta in tutte le classi e in tutte le divisioni.
Venerdì, sabato e domenica a Baselga di Pinè c'erano 20 atleti Veneti appartenenti a tutte le classi e a tutte e tre le divisioni, di questi 5 erano atleti della nostra società: Alessia, Laura, Elisa, Chiara e Andrea. Oltre a loro altri 385 atleti da tutta Italia.
Come a Fossano il 25% della squadra era Decumanus, e oltre a questi atleti 3 dei 4 tecnici accreditati in campo sono della nostra società: Piero, Marco e Pino hanno accompagnato la squadra del Veneto al successo dopo una lunga e impegnativa preparazione che dura da anni.
 
Ma non è finita qui: dei 3 ori individuali portati a casa, ben 2 sono nostri: Alessia ed Elisa hanno vinto la loro gara, un successo per entrambe straordinario. Alessia ha aperto le danze, vincendo il primo scontro che valeva tanti punti e ha messo subito sotto il Piemonte, Elisa ha chiuso la partita con l'ultimo scontro che ha consacrato la vittoria del Veneto.
 
E dopo la sua ultima freccia, si è scatenata la festa della nutrita truppa della nostra regione e dei molti calorosi accompagnatori, che hanno continuamente sostenuto e tifato, anche nei momenti di difficoltà, come si è ben visto dalle immagini su YouArco.
 
In questi due trionfi storici del Veneto c'è molto, moltissimo Decumanus e delle sue impareggiabili Donne.
 
Bravi a tutti!!
 
E ora tutti al lavoro per offrire ai nostri amici arcieri un Campionato Regionale a Volpago che sarà sicuramente anche un'occasione per festeggiare questi grandissimi successi!!
Sul sito dedicato trovate tutti le informazioni necessarie.
Qui avete solo l'elenco degli iscritti aggiornato.